Inclusione scolastica

Il GLI (Gruppo di Lavoro per l’Inlcusione scolastica) è stato istituito dalla Direttiva Ministeriale del 27/12/2012; questo gruppo di lavoro è formato da docenti curricolari e di sostegno, e si interfaccia con docenti, alunni, genitori, personale ATA, specialisti della ASL di riferimento e con altri operatori presenti nella scuola.

I principali compiti del GLI sono:

  • Supportare il collegio dei docenti nella definizione e nell’attuazione del PAI (Piano Annuale dell’Inclusione)
  • Supportare i CdC nella definizione a attuazione di PDP e PEI
  • Promuovere il benessere psicofisico degli alunni, coordinando l’attività del CIC (sportello di consulenza psicologica)
  • Individua e coordina percorsi formativi per docenti, inerenti ai Bisogni Educativi Speciali degli alunni
  • Promuove attività di accoglienza degli alunni che iniziano il percorso liceale e la formazione del gruppo classe, collaborando con le scuole medie di provenienza
  • Effettua durante l’anno il monitoraggio degli alunni che presentano difficoltà, supportando i CdC nella ricerca e attuazione di strategie che promuovano il successo formativo, nell’ottica di prevenire la dispersione scolastica
  • Organizza le attività degli assistenti specialistici

Nel Liceo Farnesina la struttura del GLI prevede la presenza di vari referenti, ognuno dei quali è responsabile di un’area specifica e collabora con gli altri, e il coordinamento è affidato a un referente d’istituto, come si può vedere nel seguente schema:

Per l’a.s. 2019-2020 i componenti del GLI sono:

  1. Referente d’istituto: prof.ssa Federica Dente
  2. Referente DSA: prof.ssa Federica Venanzi
  3. Referente H: da stabilire
  4. Referente per l’assistenza specialistica: prof. Sergio Cerruti
  5. Referente CIC: Prof.ssa Simona D’Andria
  6. Referente SAS: prof.ssa Carla Ditrani
  7. Referente continuità/accoglienza: da stabilire
  8. Referenti di sede: prof.ssa F.Venanzi (sede centrale), prof.ssa F.Dente (sede di via Gosio), prof.ssa S.D’Andria (sede di via dei Robilant)